Niente di più patetico dei giornalisti di Sky che tentano di parlare inglese ma non lo sanno

Questi giorni durante gli Europei di calcio abbiamo assistito a una vera comica, quella dei giornalisti di Sky che tentano di fare i reporter con i tifosi del luogo, parlando loro inglese.

 

E’ davvero sconvolgente vedere come il livello del giornalismo italiano sia amatoriale e provinciale, visto che questi giornalisti dovrebbero essere tra i migliori in Italia, almeno sulla carta. Ma la verità è che nei blog dei giornalisti indipendenti e persino semplicemente su Youtube e su Facebook nei canali privati di singoli individui troviamo materiale giornalistico di gran lunga migliore di quello offerto da Sky.

 

La differenza è che Internet è gratuito e libero, mentre Sky si fa pagare profumatamente.
Gli strafalcioni a cui assistiamo sono innumerevoli, in un perfetto stile “italiano all’estero che tenta di far delle domande in inglese”, descritto in vari film comici. La forma grammaticale completamente errata, un modo di fare le domande che sono la traduzione letterale dall’italiano, scordando invece la diversità della composizione stessa della formula domanda rispetto all’italiano. Assistiamo a domande tipo “It is the same, no?” oppure “What does it mean for you to win?”… quando le forme corrette sarebbero: “Isn’t it the same?” e “What does win could mean for you?”.

 

Insomma, una vera e proprio saga, da raccogliere magari in un bel file video, per farci grasse risate, anche se purtroppo c’è poco da ridere visto che questo dovrebbe essere il livello di eccellenza del giornalismo italiano.

 

Federico Armeni

 

Clipboard01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...