Pole Dance: la disciplina sportiva che unisce danza e ginnastica sulla pertica fuori da ogni stereotipo

La “danza sul palo” è ormai diventata una disciplina di enorme successo, che annovera non soltanto una Federazione italiana e una Internazionale, ma che vede il numero di allievi ed atleti aumentare esponenzialmente, sia nell’ambito amatoriale e direi ludico, sia nell’ambito delle competizioni di medio e alto livello.

Ridurre ormai la “pole dance” a un vezzo erotico, come se la strip dance possa essere necessariamente la disciplina da cui la pole viene, è sbagliato.

E’ indubbio che la pole dance unisca la sensualità femminile con la volontà della stessa donna di ritrovare quel gioco col corpo che per natura ha sin da piccola. Unire poi la musica che si vuole, e inventarne una coreografia, ne fa un vero e proprio esercizio mentale e creativo.

Insomma, la pole dance sembra ammaliare le donne, e sparigliare sempre di più altre discipline.

Gli studi di pole dance si moltiplicano, e complici alcuni esempi eccellenti di campionesse che regalano delle coreografie straordinarie e con dei passaggi atletici di assoluta qualità, i fanatici della disciplina aumentano.

Moda? Anche, ma mai etichettare “moda” come una cosa negativa, quando la moda per sua natura viene incontro a delle esigenze più o meno latenti. Una moda diventa tale perché risveglia dei bisogni delle persone. Ed evidentemente la pole dance ha fatto ritrovare a tante donne che hanno abbandonato la danza e la ginnastica artistica la forte volontà di ricomporre il proprio corpo in quella direzione, grazie a gli splits delle gambe, alla forza dell’equilibrio e del centro del corpo, alla stabilità delle spalle e al potere delle braccia, le rotazioni del corpo, gli slanci sopra e al fianco della pertica.

Una donna ritrova vitalità, perché torna a sfidare sé stessa, e a riscoprirsi sexy. Non senza qualche sacrificio, visto che il palo è un elemento duro e rigido, e a ogni errore è pronto a lasciare ustioni e lividi. Senza parlare poi delle cadute e degli eventuali affaticamenti articolari e muscolari.

I vestiti che ruotano attorno alla pole dance sono in linea con l’esigenza della donna di sentirsi sempre bella, con sé stessa e con le amiche, prima che con gli uomini. Spesso si scorda che la donna si fa bella innanzitutto per sé, come quando da bambine ci si pettinava a vicenda e si facevano giochi con il trucco e coi vestiti della mamma.

Ecco perché c’è bisogno di andare oltre allo stereotipo della pole dance come esibizione forzata, erotica, pornografica, del corpo femminile, ma abbracciare invece l’idea che il corpo femminile è splendore a sé, come parte della natura, da godere in religiosa contemplazione.

Risentirsi donna, è il miglior regalo che una donna può fare a sé stessa, e la pole dance fa sì che questo essere ritrovi questa via, fuori dalla morte intellettuale di una società rigida, stanca, stereotipata e piena di luoghi comuni.

Da non dimenticare chiaramente che se questo articolo è molto improntato sull’essere femminile, la Pole dance è dedicata anche agli uomini, che vedano nella flessibilità e nella stabilità del corpo una chiave di volta per la bellezza e la soddisfazione personale. E basta vedere alcune gare di Pole dance per capire che un uomo può dare qualcosa di diverso al lavoro sulla pertica, e rendere il tutto ancora più selvaggio, potente, esplosivo.

Federico Armeni

Potete leggere qua un’intervista fatta alla campionessa italiana Alessandra Marchetti: livecitymagazine.wordpress.com/2015/10/09/intervista-in-pole-dance-alessandra-marchetti-campionessa-italiana

marchetti1

Foto di alcune pose e momenti di vita della Pole Dance

12705734_10209089764460503_7353619534904704227_n

10410206_10201108901803741_4724432906084460799_n

10418333_10208295500568811_5986866759641565633_n

10481926_10154131201844381_1969534358527220206_n

11064746_1406932739615256_14633487481190194_n

11855920_10207693219707494_6386076220747888714_n

8309_1092674997430057_3471240008608538978_n

10273_10153315559600920_5823140842211655710_n

12883_426819610820929_5087351531918633513_n

19700_1374987962830091_8194258850655734671_n

62667_10200609268745885_147463432_n

282784_10150981950442615_579276429_n

580295_10151513481594858_794176641_n

1505989_10153135631988142_45988084461134863_n

1782471_837641132954710_5262324900169071616_o

1794526_10203620019006729_2116415914_n

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...