Twain: danza a Cerveteri firmata Loredana Parrella

Geografie del Corpo: Incontri con la danza
A Cerveteri due appuntamenti con OfficinaTwain per approfondire il percorso evolutivo di un linguaggio universale: la Danza

Il 22 e 23 Dicembre 2015 si terranno due incontri/conferenze dedicati alla danza e alla sua storia, proposti da OfficinaTwain 14/16 con la collaborazione di ATCL Lazio.

Con la Direzione Artistica di Loredana Parrella, OfficinaTwain inserisce la danza e le performance in contesti informali e dialogici, innovando così l’incontro con l’arte e avvicinando nuove tipologie di visitatori/spettatori alla scena performativa contemporanea ed al ricco patrimonio culturale locale.
Gli appuntamenti si svolgeranno nella suggestiva cornice del Centro Storico di Cerveteri presso Piazza Santa Maria e la Sala Ruspoli, dove il 22 Dicembre, dopo le azioni performative di giovani artisti e le proiezioni video dedicate agli autori più significativi del mondo della danza di ieri e di oggi, verrà offerto un aperitivo con degustazione di prodotti locali.
Il 23 Dicembre sarà la volta della “Merenda con la Danza” un’iniziativa tutta dedicata ai più piccoli. Oltre allo spuntino offerto ai bambini verrà messo in scena “Il Mago dei fiori”, spettacolo rivolto ad un pubblico dai 3 anni in su, che narra la paura di ciò che non si conosce e che sembra diverso; un’incantevole drammaturgia sul percorso da compiere per la propria crescita.

Di seguito il programma dettagliato:

22 Dicembre dalle 17.00
Piazza Santa Maria e Sala Ruspoli
Performance “DOS” di Babel Crew
Ogni gioco ha il suo ritmo, il suo tempo, le sue regole. Col gioco l’altro diventa amico, oppure nemico. Il compagno di giochi può diventare avversario e viceversa, in pochi secondi. Con Simona Argentieri e Giuseppe Provinzano.
Proiezioni video tratte da performance di grandi coreografi e danzatori internazionali
Performance “Svarupa-Vyakta” di Stefano Fardelli/Compagnia Excursus
Un solo che trae ispirazione da un viaggio in India. Quando dimentichiamo noi stessi cominciamo a soffocare tra le illusioni della nostra quotidianità, allontanandoci dal nostro “Se”. Di e con Stefano Fardelli.
Aperitivo offerto al pubblico a base di prodotti locali.

23 Dicembre dalle 17.00
Sala Ruspoli
“Il Mago dei Fiori” di Cie Twain/Diesis Teatrango
Una storia che racconta della paura di ciò che non si conosce e del percorso da intraprendere per crescere e superarla. Con Yoris Petrillo, Elisa Melis e Piero Cherici.
Merenda per i bambini

Geografie del Corpo è parte della programmazione di OfficinaTwain14/16 – Centro di Promozione Culturale del Territorio – Officina Culturale finanziata dalla Regione Lazio e con il Contributo dell’Assessorato alle Politiche Culturali della Città di Cerveteri a cura di Associazione Culturale Twain.

fardelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...