Perche’ gli Arcade Fire sono grandi

Nell’epoca dei ridicoli numeri (scusate se gia’ “entro” con un giudizio, ma subito vado a spiegare anche questo), e’ bello parlare anche e soprattutto della sostanza, del fatto, della materia prima.

Gli Arcade Fire non sono infatti solamente 10 milioni di dischi venduti e dei tour da tutto esaurito dall’Europa al Nordamerica, ma sono soprattutto una band capace di realizzare Pop / Rock di alta qualita’, in quel prezioso connubio tra quantita’ e qualita’ che per me e’ sacro.

Con queste radio e televisioni di massa completamente rincoglionite e “rincoglionenti” – e anche qui non mi pare sia un fatto soggettivo – la distanza tra chi vuole fare musica di qualita’ e chi sono di quantita’ e’ diventata abissale.

Con Livecity abbiamo negli anni sempre rimarcato questo problema centrale della musica “pop” di oggi, relegata ad una accezione completamente negativa, quando invece negli anni ’60 e ’70 il Pop era semplicemente arte contemporanea, stupenda, ammaliante, stimolante. La radio si divertiva a passare i Beatles e i Rolling Stones, i Led Zeppelin e i Pink Floyd – tanto per rimanere soltanto nel campo american / britannico (ma anche Francia, Spagna, Italia, producevano ricchissime cose, trasmesse con piacere nelle radio e in tv).

Ecco che quindi band come gli Arcade Fire per me sono sempre un miracolo, perché possono permettersi di passare in Mtv e su Rds, e nello stesso tempo mietere consensi nella critica piu’ specifica ed esperta.

Da “Rebellion” a “After Life”, da “The Suburbs” a “Ready to start” – per citare alcuni dei successi piu’ grandi – fino all’album “Funeral” – per citare un album fatto come “concept album” e non pieno di singoli di gran successo – non si puo’ far a meno che appurare la splendida qualita’ della loro musica, e rimanerne inondati completamente.

A giugno verranno in Italia, e per i pochi giovani rimasti nel Belpaese e tutti quelli che nel passato hanno amato la grande musica in generale, sara’ l’occasione per vivere dal vivo i loro beniamini o ascoltare un concerto di una band grandissima a 360 gradi.

Federico Armeni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...